Qui terra...

Terra è il nome della navicella spaziale all’interno della quale viviamo.

Attraversando il buio siderale, Terra ci protegge, nutre, riscalda. Ma per quanto ancora potrà continuare a costituire una casa sicura, per noi, i nostri figli e coloro che verranno? Ciò dipenderà dalla misura in cui comprenderemo che il nostro non è un viaggio in solitaria. Terra è madre di molti e la vita di tutti dipende da come sapremo prenderci cura gli uni degli altri e, insieme, dell’intero pianeta e delle sue finite risorse.

Se alla guida ci fosse un comandante responsabile non farebbe forse di tutto per illuminare le trame invisibili che ci legano gli uni agli altri e insieme alla Terra?

Non coinvolgerebbe forse l’equipaggio cercando una, cento, mille idee per incominciare a rispondere con la cura al rischio dell’incuria?

Vedi protagonisti 2014

Sabato 8 novembre 2014
Teatro Sociale, Piazza Verdi, Como
dalle 10.30 alle 17.30
.

Per la registrazione cliccate qui.

Ingresso euro 25, studenti euro 10. 

 

Diventa Patron di TEDxLakeComo
Diventare Patron significa credere nella forza delle idee e delle esperienze positive e nel contributo che possono dare per migliorare il mondo in cui viviamo. Il Patron contribuisce con 80 euro all’evento e:
- in esclusiva partecipa al pre-evento dedicato agli Speaker, agli Sponsor e ai Patron che si terrà venerdì 7 novembre dalle ore 19.30 alle 21.30 presso l’Auditorium della Camera di Commercio di Como. Una frizzante conversazione tra Matteo Motterlini, filosofo e neuro-economista, speaker a TEDxLakeComo 2012 (www.matteomotterlini.it) e Alberto Alemanno, public interest lawyer, speaker a TEDxLakeComo 2014 (www.albertoalemanno.eu)
- ha priorità all’accesso in sala e
- è citato sul sito e sul programma tra i sostenitori di TEDxLakeComo 2014

 

Protagonisti 2014

  • Luigi Telesca

    City changer

  • Marco Ravalli

    Singer

  • Alice Frigerio

    Singer

  • I litiganti

    Band

  • Luca Santiago Mora

    Visual Artist

  • Nawal Sufi

    Social Activist

  • Antonio Barletta

    Urban beekeeper

  • Mattia Vacca

    Photo-journalist

  • Marina Spadafora

    Sustainable fashion designer

  • Enrico Giuliani

    Physician & start-upper

  • Riccardo Sabatini

    Scientist & Entrepreneur

  • Luana Persano

    Nanotechnologist

  • Luigi Nardacchione

    Dreamer

  • Frida Doveil

    Designer

  • Massimo Delledonne

    Geneticist

  • Salvatore Ceccarelli

    Biodiversity Expert

  • Alberto Alemanno

    Public Interest Lawyer

Luigi Telesca

Luigi Telesca è il fondatore e Amministratore unico di eXrade SRL, una start-up innovativa italiana attiva nel settore delle transazioni digitali ed è “Exploitation Manager” del progetto europeo SUPERHUB. Luigi è un esperto in e-Business, Sistemi distribuiti ed e-Negotiations. Tra i titoli post laurea il Master internazionale in Networked Economy (MiNE) una iniziativa del CRATOS (Center for Research on the Applications of Telematics to Organizations and Society) dell'Università Cattolica in collaborazione con la SIMS (School of Information Management and Systems) presso l'Università di California a Berkeley. Attualmente Luigi e` Chief Operating Officer presso CREATE-NET, centro di ricerca internazionale con sede a Trento che ricopre una posizione leader a livello europeo nel campo dell’ICT e delle tecnologie delle telecomunicazioni.

www.exrade.com
www.create-net.org

Marco Ravalli

Reinventing Opera è un progetto nato per creare produzioni nuove, che presentino storie, testi teatrali, opere già note sotto una luce diversa.
Sounds of Don Giovanni è una rilettura dell’omonima opera mozartiana: le arie sono state ripensate in contesti diversi, mantenendo l’idea melodica originale ma aggiungendo nuove musiche, presentate dal vivo da “I Litiganti”: Alice Frigerio, voce; Marco Ravalli, voce, Maurizio Berti, batteria; Gianluigi Bocelli, chitarra; Domenico Cataldo, chitarra; Samuele Dotti, tastiera; Fabio Vescarelli, basso ( www.reinventingopera.com ).

Alice Frigerio

Reinventing Opera è un progetto nato per creare produzioni nuove, che presentino storie, testi teatrali, opere già note sotto una luce diversa.
Sounds of Don Giovanni è una rilettura dell’omonima opera mozartiana: le arie sono state ripensate in contesti diversi, mantenendo l’idea melodica originale ma aggiungendo nuove musiche, presentate dal vivo da “I Litiganti”: Alice Frigerio, voce; Marco Ravalli, voce, Maurizio Berti, batteria; Gianluigi Bocelli, chitarra; Domenico Cataldo, chitarra; Samuele Dotti, tastiera; Fabio Vescarelli, basso ( www.reinventingopera.com ).

I litiganti

Reinventing Opera è un progetto nato per creare produzioni nuove, che presentino storie, testi teatrali, opere già note sotto una luce diversa.
Sounds of Don Giovanni è una rilettura dell’omonima opera mozartiana: le arie sono state ripensate in contesti diversi, mantenendo l’idea melodica originale ma aggiungendo nuove musiche, presentate dal vivo da “I Litiganti”: Alice Frigerio, voce; Marco Ravalli, voce, Maurizio Berti, batteria; Gianluigi Bocelli, chitarra; Domenico Cataldo, chitarra; Samuele Dotti, tastiera; Fabio Vescarelli, basso ( www.reinventingopera.com ).

Luca Santiago Mora

Luca Santiago Mora è un artista visivo e lavora con fotografia e video. Dal 2002 ha progettato e sperimentato un atelier di arti visive dedicato alla Neuropsichiatria Infantile denominato Atelier dell’Errore attualmente al servizio della NPI di Reggio Emilia e di Bergamo. Nei suoi 12 anni di attività l’Atelier si è rivelato un valido supporto all’attività clinica ma anche Opera d’Arte Relazionale o Scultura Sociale e come tale ha partecipato a numerose manifestazioni ed esposizioni, in Italia e all’estero. Oltre all’archivio grafico denominato Atlante di Oltre-Zoologia che raccoglie le tavole di diverse centinaia di animali fantastici, Atelier dell’Errore ha pubblicato cinque libri e prodotto 12 cortometraggi. Dal 2011, per volontà dei genitori dei ragazzini che frequentano l’atelier, si è costituita ufficialmente l’associazione Atelier dell’Errore ONLUS di cui è presidente.

www.lucasantiagomora.it

Nawal Sufi

Nawal Sufi è una giovane mediatrice culturale originaria del Marocco. Arrivata a Catania da piccola, ha iniziato fin dall’adolescenza a occuparsi in modo volontario delle persone in stato di bisogno, italiane e straniere. Dalla primavera scorsa è in primissima linea per aiutare i profughi, soprattutto siriani, che a motivo della guerra arrivano, dopo viaggi drammatici, sulle nostre coste. Nawal è presto diventata il punto di riferimento per i funzionari dell’Operazione Mare Nostrum, capitanerie di porto e istituzioni, ma anche per centinaia di profughi che lei attende quotidianamente alla stazione per aiutarli a non cadere nelle mani degli “scafisti di terra”. Le sue denunce, intanto, girano veloci fu Facebook. A fine luglio è stata premiata “Donna di Frontiera” al Festival Internazionale del cinema di Marzamemi.

https://www.facebook.com/pages/Nawal-Syriahorra-Sos

Antonio Barletta

Antonio Barletta è uno startupper originario della Puglia, trasferitosi da alcuni anni a Torino. Dopo una breve esperienza in Fiat, Antonio decide di riprendere gli studi e si laurea in filosofia. Lavorando occasionalmente presso il teatro cittadino, approfondisce la conoscenza con un collega che lo introduce all’apicultura. L’incontro con le api, le loro incredibili peculiarità, la loro funzione di monitoraggio della salubrità dell’ambiente portano Antonio a sviluppare un’idea ancora poco nota in Italia ma già diffusissima in altre grandi metropoli straniere, quella dell’apicultura urbana. Nasce il progetto Urbees che promuove e sviluppa la pratica dell’apicultura in città.

www.facebook.com/ProgettoUrBEES

Mattia Vacca

Mattia Vacca è fotogiornalista e fotografo documentarista. Laureato in Scienze della Comunicazione con specializzazione in cinema e giornalismo, è stato selezionato per due volte per il Masterclass FSS Film Studies and Documentary Filmmaking a Locarno. Dal 2006 si occupa quotidianamente di cronaca in Lombardia per il Corriere della Sera. Il suo lavoro ha ottenuto numerosi premi a livello internazionale. La passione per la narrazione fotografica lo porta a indagare da vicino mondi a rischio di scomparsa. Mattia produce testimonianze fotografiche vibranti e coinvolgenti che desiderano richiamare alla responsabilità comune di custodire la memoria di individui e popoli.

www.mattiavacca.it

Marina Spadafora

Marina Spadafora è una delle protagoniste più innovative nel mondo della moda. Negli anni Novanta il suo nome è sinonimo di abiti sofisticati e maglieria da collezione. La sua esperienza si arricchisce delle collaborazioni con Ferragamo e Prada. La vita intensa all’interno del fashion system conducono Marina ad una profonda riflessione e a mettere la sua creatività e tecnica al servizio di cause giuste. Marina diventa un punto di riferimento per le produzioni ecosostenibili a livello internazionale e promotrice del consumo etico nel settore della moda. Dal 2010 è direttore Creativo della collezione Auteurs du Monde di Altromercato, leader nella produzione e commercio dei prodotti equosolidali. Collabora con Franca Sozzani, direttore di Vogue Italia, per promuovere designer africani nel mondo e portare i marchi italiani a produrre in Africa, come e' accaduto con il progetto " Pinko Bag for Ethiopia".

www.marinaspadafora.com
www.auteursdumonde.it

Enrico Giuliani

Enrico Giuliani è un medico specializzato in anestesia e rianimazione, esperto nel settore della medicina d’urgenza. Prestando servizio in Croce Rossa Enrico si è trovato più volte di fronte a traumi dell’area cerebrale. La mancanza di una tecnologia in grado di contenere i danni lo ha portato a sviluppare Neuron Guard, un sistema integrato di soccorso e di trattamento cerebrale acuto che è divenuta una start up che, grazie a uno dei premi ricevuti, sta sviluppando. La sede dell’impresa è a Mirandola, area fortemente colpita dal terremoto nel 2012, nel container che ha visto nascere l’idea.

www.neuronguard.com

Riccardo Sabatini

Riccardo Sabatini è un giovane fisico cremonese. Da alcuni anni fa la spola tra la Svizzera e Trieste dove frequenta l’EPFL e la SISSA, due tra i più importanti centri di ricerca in Europa. La sua attività è focalizzata sulla ricerca di nuovi materiali che utilizza modelli matematici su scala atomica.. Riccardo è anche un imprenditore: ha fondato numerose start up di successo ed è co-fondatore di THE HUB Trieste, un acceleratore di impresa che promuove idee imprenditoriali sostenibili e altamente innovative. E’ Chief Research Scientist di Enerlife una giovane start up che si occupa di ottimizzazione energetica. E’ organizzatore di TEDx Trieste.

http://foodcast.sissa.it/

Luana Persano

Luana Persano coordina un’equipe di studio internazionale presso l’Istituto di Nanoscienze del CNR di Lecce. E’ arrivata a sviluppare speciali tessuti altamente sensibili, realizzati attraverso processi di nano-elettrofilatura. Ha conseguito un Phd in materiali e tecnologie innovative e ha lavorato presso prestigiosi centri di ricerca e università in Europa e negli Stati Uniti. Nel 2011 ha vinto il premio Marisa Bellisario “Giovani talenti della ricerca d’eccellenza italiana” nel settore Ingegneria Industriale e dell’informazione.

www.nanojets.eu
www.nano.cnr.it

Luigi Nardacchione

Nato a Isernia e trasferitosi a Bologna nel 1964, Luigi Nardacchione è stato dirigente del settore Ricerca e Sviluppo in una multinazionale farmaceutica che gli ha consentito un’esperienza internazionale. Abitante di via Fondazza, una delle vie del centro storico bolognese, Luigi è fin dalle origini attivo protagonista del gruppo Facebook “Residenti in via Fondazza Bologna” da cui ha preso il via nel settembre 2013 la prima Social Street italiana, di cui Luigi è co-fondatore, coordinatore e responsabile per i rapporti con le istituzioni e la stampa.

www.socialstreet.it

Frida Doveil

Frida Doveil è architetto e designer. Dal 1984 svolge ricerca sui materiali e sui temi della sostenibilità ambientale e fornisce consulenza strategica ad aziende di livello internazionale per lo sviluppo e l’innovazione di prodotto. Ha collaborato per oltre 30 anni con le migliori fabbriche italiane del Design di cui è attenta conoscitrice. All’attività di progettista, dagli anni Novanta, Frida ha affiancato un impegno importante nello sviluppo di mostre, pubblicazioni ed eventi sul tema della progettazione sostenibile. Dal 2004 è associata di FRAGILE, studio milanese di corporate identity.

www.fragile.eu
www.r-riparabile.com

Massimo Delledonne

Massimo Delledonne è uno dei maggiori esperti italiani di genoma, con studi specialistici sulle piante e sull’uomo. E’ Professore ordinario di Genetica all’Università degli Studi di Verona dove nel 2007 ha fondato il Centro di Genomica Funzionale. Da anni dedica tempo ed energie alla divulgazione scientifica di questo tema, raccontando a pubblici diversi le implicazioni che le sue ricerche sull’interpretazione del genoma hanno sulla nostra vita. Massimo è convinto che una più profonda conoscenza di chi siamo e come siamo fatti può incidere positivamente su diagnosi e cura.

profs.sci.univr.it/delledonne  
www.personalgenomics.it

Salvatore Ceccarelli

Il campo di ricerca e di lavoro di Salvatore Ceccarelli è la salvaguardia della biodiversità. Agronomo, professore associato di Risorse genetiche e miglioramento genetico presso la Facoltà di Agraria dell’Università di Perugia fino al 1987, Salvatore ha ideato e realizzato un programma di miglioramento evolutivo in diversi Paesi del mondo – dall’Iran all’Uganda – il cui scopo è quello di consentire agli agricoltori, con metodo partecipativo, di riappropriarsi del controllo delle sementi, il cui mercato è oggi di fatto controllato da alcune multinazionali. La sua attività di consulente per numerose organizzazioni internazionali lo ha portato a sviluppare interessanti collaborazioni con ricercatori di ogni parte del globo.

www.researchgate.net/profile/Salvatore_Ceccarelli

Alberto Alemanno

Alberto Alemanno è uno dei maggiori esperti in materia di legislazione europea e di regolazione dei rischi globali così come di politiche evidence-based e di advocacy. E’ giurista e avvocato di interesse pubblico. Ha servito presso la Court of Justice dell’UE. Attualmente insegna all’Ecole des Hautes Etudes Commerciales (HEC) di Parigi e alla New York University School of Law e in altre università statunitensi. Alberto svolge attività di consulenza presso numerose organizzazioni tra le quali la Commissione Europea, il Parlamento Europeo, l’OCSE, l’Organizzazione Mondiale della Sanità, oltre a numerose NGO e organizzazioni governative nel mondo. E’ stato scelto tra i 2014 European Young Leaders dal programma 40under40 e tra gli European Young Innovators di Restart Europe e Microsoft.

www.albertoalemanno.eu

www.eLabEurope.eu

Programma 2014

10.45 Introduzione

11.00 Primo spazio: MICRO/MACRO

• Massimo Delledonnegenetisticist, perché conoscere il nostro genoma
• Luana Persanonanotechnologist, energia dai tessuti
• Antonio Barlettaurban beekeeper, le api controllori dei controllori
• TEDTalk video
• Marina Spadaforasustainable fashion designer, il potere del consumatore
• Riccardo Sabatiniscientist & entrepreneur, cibo e smart-data

12.45 Conversation break + lunch
13.45 Secondo spazio CURARE/CURIAMOCI

• Mattia Vaccaphoto-journalist, tradizione e crowd-funding
• Luigi Nardacchionedreamer, la "scoperta" delle relazioni di prossimità
• Salvatore Ceccarellibiodiversity expert, i contadini e i semi
• TEDTalk video
• Enrico Giulianiphysician & start-upper, come combattere l'emergenza
• Luca Santiago Moravisual artist, cosa raccontano i bambini "difficili"

 

15.30 Conversation break + merenda
16.00 Terzo spazio CAMBIO/CAMBIAMO

• Reinventing Operaband, Don Giovanni pop
• Nawal Sufisocial activist, noi e gli altri
• Frida Doveildesigner, il design è riparabile?
• Luigi Telescacity changer, come ci muoveremo
• Alberto Alemannopublic interest lawyer, e l'Europa?

TEDxLakeComo 2013

  • Feet not roots: Marco Aime
  • The city I would like to live in: Sebastiano Dal Sasso
  • Wireless everywhere in any case for anyone: Daniele Trinchero
  • Explore improvised music: Mattia Cigalini
  • With a wire from Shanghai to Milan: Nicola Colombo
  • Without asking permission: Lorella Zanardo
  • No one has ever seen God: Gabriella Caramore
  • Gene therapies, today: Marina Cavazzana
  • Living books: Simone Barillari and Nefeli Misuraca

Guarda tutti i video

Chi siamo

ORGANIZER
Gerolamo Saibene


SPEAKER SELECTION TEAM
Roberta Butti
Patrizia Cappelletti
Michele Giannella
Giacomo Inches
Silvia Introzzi
Massimo Moltrasio
Sara Munaretto
Gerolamo Saibene
Teresa Saibene


MARKETING & COMMUNICATION
Silvia Introzzi
Teresa Saibene


SOCIAL NETWORK MANAGEMENT
Giacomo Inches
Sara Munaretto

WEB PROJECT MANAGER
ovosodo srl


MEDIA CONTENT MANAGER
Alessandro Desiderio


PHOTOGRAPHER
Roberta Butti


GRAPHIC DESIGN
Giovanna Baderna


VIDEORECORDING AND POST-PRODUCTION
AGNO3


LOGISTIC
Ornella Pizzagalli

PAtron

Barazzetti Alessandro, Benzoni Rosalba, Bertoldini Enrico, Bertoldini Maria, Bertoldini Alessandra, Bianchini Alice, Bordogna Anna Maria, Boselli Elena, Boselli Luisa, Bracuto Angela, Cano Alberto, Canova Valeria, Chiappone Maurizio, Da Maren Alessandro, Fabrizio Caterina, Harvey Mara, Lardi Patrick, Mantero Moritz, Mondelli Massimiliano, Musso Valerio, Olivieri Barbara, Ottenziali Luca, Passera Bianca, Perego Andrea, Perlasca Nicoletta, Pozzi Rodolfo, Pozzi Brunelli Maria Grazia, Ratti Stefania, Stoppani Tatà, Tajana Francesca, Traini Samir, Viganò Giorgio.

About Ted

Cos’è TEDx, x=eventi TED organizzati in modo indipendente

Nello spirito  di “ idee che meritano di essere diffuse “ TED ha lanciato un programma, chiamato TEDx,  di eventi locali, organizzati in modo indipendente, che si propongono di riunire persone per condividere una esperienza simile a quella che si vive con TED.  Il nostro evento si chiama TEDxLakeComo, dove x = evento TED organizzati in modo indipendente, presentazioni dal vivo e proiezioni di video tratti da TEDTalks  sono combinati allo scopo di favorire relazioni e discussioni all’interno dei partecipanti.  Le Conferenze di TED forniscono il modello generale per gli eventi  TEDx, ma i TEDx locali, incluso il nostro, sono realizzati in modo autonomo.

 

Cos’è TED


TED è una organizzazione no-profit che ha come obbiettivo quello di diffondere idee che hanno valore. Iniziato come una conferenza di quattro giorni in California 26 anni fa, TED è cresciuta nella sua “ mission “ attraverso molteplici iniziative. Nella Conferenza annuale di TED  i maggiori protagonisti  del “pensare” e del “fare” sono invitati a presentare le loro idee in presentazioni di massimo 18 minuti. I loro interventi sono messi a disposizione , gratuitamente, sul sito www.ted.com.

Le Conferenze di TED   hanno visto in passato Bill Gates, Al Gore, Jane Goodall, Elisabeth Gilbert, Sir Richard Branson, Nanda Nilekani, Philippe Starck, Ngozi Okonjo-Iweala, Isalbel Allende e il Primo Ministro inglese Gordon Brown. La Conferenza annuale di TED si tiene a Long Beach in California; TED Global invece si tiene ogni anno a Edinburgo in Gran Bretagna. Le iniziative di TED sui media includono www.ted.com dove vengono messi archiviati e messi a disposizione giornalmente TEDTalks,  le nuove TED Conversations che rendono possibile scambi di idee tra i fans di TED,  e il Progetto aperto di traduzione che provvede a sottotitolare i video e a inserire la trascrizione degli interventi così come l’opportunità dei diversi TED Talks di essere tradotti in diverse lingue da volontari di ogni parte del mondo . TED ha anche istituito un premio annuale ( TED Prize ) destinato a tre individui eccezionali che desiderano contribuire al cambiamento deil mondo a cui viene data la possibilità di realizzare il loro desiderio. TEDx inoltre offre a individui o a gruppi un modo di organizzare in modo autonomo eventi locali  e un TED Fellows Program che aiuti gli innovatori di ogni parte del mondo a diventare parte della comunità di TED e, con l’aiuto di quest’ultima, a ampliare gli impatti dei loro progetti e attività. per informazioni sulle nuove conferenze TED visita il sito www.ted.com/registration .


Si può seguire TED su Twitter,  twitter.com/tedtalks, o su Facebook, www.facebook.com/TED

Contatti

Mandateci le vostre idee, pensieri o semplicemente chiedeteci ulteriori informazioni.

ricopia le parole qui sopra